giovedì 16 luglio 2009

Le pagelle: STELLA MC CARTNEY SPRING SUMMER 2009



Un cognome come questo risulta sempre abbastanza scomodo, può aprire grandi porte ma il pregiudizio è sempre li che cova. Questo forse è il tempo di accantonarlo questo pregiudizio, proprio di fronte ad una collezione che di eleganza e raffinatezza ne ha da vendere.
Giocata nei toni del colore non colore… dal grigio al beige al bianco, nelle lucentezze dei cristalli che illuminano le impavide cromie… si spezza di fronte all’arroganza fasciante del nero e nel contrasto di fogliami stampati in black and white.
Una collezione per tutti, interessante, portabile, pulita, direi quasi sincera, incantata nei blazer che avvolgono, nelle tutone doppiopetto, nelle maglie che fendono il ginocchio, nelle canotte di cristalli quasi lumescenti, ricamati su un soffio d’aria… Certo, la borsa a guscio di cocco è simpatica almeno quanto una manciata di sabbia nelle mutande… o una pietra in un panino… però possiamo far finta di non aver visto nulla. Un 8!

4 commenti:

  1. bha...io la vedrei bene lavorare da H&M

    RispondiElimina
  2. Mi sa che ci ha già collaborato con H&M

    RispondiElimina
  3. si si nel 2007 se non erro. però secondo me potrebbe starci perchè ha uno stile fresco e giovane

    RispondiElimina
  4. Mi piace, almeno quanto mi piace H&M :D

    RispondiElimina