lunedì 20 dicembre 2010

Erdem Pre-Fall 2011.12


Fiori anche d'inverno... sotto la neve e il gelo Moragliou non dismette il suo mood arboreo-floreale e disegna una collezione molto semplice costituita per la maggior parte di tubini e tailleur fascianti vivacizzati di tinte azzurro elettrico e rosso arterioso allampate da pattern nebulosi e iper colorati. Influenze cinesi con abiti che riconducono ai sensualissimi qipao resi ancor più romantici da brani di pizzo e fiocchi annodati. Sicuramente molto meglio della SS 2011 ma rimane da chiedersi quanto questa primavera di fiori e motivi carnevaleschi possa durare se già, citando la buonanima della Goggi, ci viene in mente il motivetto di Maledetta Primavera: che fretta c'era? Lo sappiamo io e te!

4 commenti:

  1. Nel primo mi sembra di vederci già dentro la Wintour!

    RispondiElimina
  2. sviluppatori che lavorano sulla collezione primavera

    RispondiElimina
  3. Si.. è la classica sbobba Erdem... ma ventimila volte meglio della ss 2011

    RispondiElimina