martedì 14 giugno 2011

LANVIN RESORT 2012


Molto varia nelle proposte ed incredibilmente barocca, unisce l'etnico ad un glamour ricercato in un mix che è un cocktail che attrvaversa tutte le stagioni. Dai monaci del Laos al red carpet passando attraverso Madame Grés come un embolo d'aria, tutto è reinterpretato con un acceso decorativismo e con tinte che dai gialli virano sul rosso e si spengono nel marrone. Sempre suggestivi i gioielli realizzati con rafia e conchiglie di smalto abbinati a vestaglie e tute di lamé lucente iperfluido. Molto assortita e dinamica... di tutto per tutti.

1 commento:

  1. adoro le collezioni un po' barocche!!!!!

    RispondiElimina