giovedì 16 giugno 2011

VERSACE RESORT 2012


Avrà avuto sicuramente molto da fare Donatella se per il ciclo resort 2012 ha presentato una collezione a metà tra lo scherzo e la presa in giro. Pop e terribilmente cheap, propone motivi floreali decò, molto grafici, immersi in colori accesi o in un bianco e nero che ricorda i vortogrammi di Coburn: un dna tamarro che farebbe impallidire anche Whoopi Goldberg. Tempo sprecato a pettinar le bambole: passate tranquillamente oltre.

3 commenti:

  1. Vorrei vedere te dopo decenni di acqua ossigenata schiaffata in testa come se piovesse, cosa saresti in grado di fare.
    E' evidente che qualche neurone sia un po' bollito.
    Non puoi pretendere di più dalla Dony!

    RispondiElimina
  2. Cheap perché é una fiera del dozzinale.

    RispondiElimina